Conto termico caldaie e stufe idro

244,00

Il Conto Termico incentiva interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili per impianti di piccole dimensioni.

  • SOGGETTO BENEFICIARIO

    • (max file size 30 MB)
    • (max file size 30 MB)

    DATI IMMOBILE

    *Nome e cognome o ragione sociale ( se azienda)

    DATI PROPRIETARIO IMMOBILE

    (se diverso dal beneficiario dell’incentivo, compilare allegato “AUTORIZZAZIONE DEL PROPRIETARIO ALLA REALIZZAZIONE DELL’INTERVENTO” – scaricare file pdf)

    • (max file size 30 MB)

    UBICAZIONE EDIFICIO

    (selezionare)

    (Indicare se appartamento in condominio)

    ( es. terzo piano)

    Dati catastali

    (inserire la data in formato 10/06/1979/ )

    (solitamente 2,7m)

    Visura catastale

    Allegare: eventuale visura catastale ed eventuale autorizzazione proprietario

    • (max file size 30 MB)

    DATI GENERATORE SOSTITUITO

    DATI NUOVO GENERATORE

    (deve coincidere con quella della dichiarazione di conformità dell'impianto)

    Inserire la data in formato 10/06/1979

    Allegare in un unico file PDF Copia Fatture, Copia Bonifici Bancari e Dichiarazione pagamento.
    In alternativa puoi inviare la documentazione anche tramite email a algorservizi@gmail.com indicando il numero di ordine.

    scarica file pdf da compilare

    • (max file size 30 MB)

    Allegare certificato produttore con eventuale asseverazione, eventuale dichiarazione mancata targatura vecchio generatore (scarica file pdf da compilare)

    • (max file size 30 MB)

    Foto (Targhe dei generatori vecchi e nuovi, generatori vecchi e nuovi, eventuale Centrale Termica prima e dopo l'intervento, Valvole Termostatiche o del Sistema di Regolazione modulante della portata, vista d'insieme del Sistema di accumulo Termico (se esistente) )

    • (max file size 30 MB)

Descrizione

Il Conto Termico GSE 2.0 prevede incentivi più alti:

  • fino al 65% della spesa sostenuta per gli “Edifici a energia quasi zero” (nZEB)
  • fino al 40% per gli interventi di isolamento di muri e coperture, per la sostituzione di chiusure finestrate, per l’installazione di schermature solari, l’illuminazione di interni, le tecnologie di building automation, le caldaie a condensazione
  • fino al 50% per gli interventi di isolamento termico nelle zone climatiche E/F e fino al 55% nel caso di isolamento termico e sostituzione delle chiusure finestrate, se abbinati ad altro impianto (caldaia a condensazione, pompe di calore, solare termico, ecc.)
  • anche fino al 65% per pompe di calore, caldaie e apparecchi a biomassa, sistemi ibridi a pompe di calore e impianti solari termici;
  • il 100% delle spese per la Diagnosi Energetica e per l’Attestato di Prestazione Energetica (APE) per le PA (e le ESCO che operano per loro conto) e il 50% per i soggetti privati, con le cooperative di abitanti e le cooperative sociali.

Una volta richiesto il servizio di Pratiche Conto Termico GSE , il cliente sarà contattato da un professionista per chiarimenti o per la richiesta di ulteriori informazioni.
Successivamente il tecnico provvederà alla compilazione della Pratica Conto Termico GSE in tutti i suoi aspetti tecnici e successivamente ad inoltrare la richiesta in via telematica al GSE.
Il Cliente riceverà ricevuta di avvenuto invio della Pratica Conto Termico GSE e tutti i successivi aggiornamenti sullo stato della pratica fino al raggiungimento dell’erogazione degli incentivi.

Il pagamento può essere effettuato tramite:

  • Carta di Credito (VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS)
  • Carta POSTEPAY
  • Conto PAYPAL
  • Bonifico Bancario

 

Scegliendo il metodo di pagamento con PayPal verrete reindirizzati sul Server sicuro PayPal.

Il nostro sito non verrà in possesso dei dati della vostra carta di credito o del vostro conto PayPal.

Al termine dell’operazione riceveremo solo la conferma dell’avvenuto pagamento.